Daniele Decibel Bellini official website

Speaker radio, DJ e voce Stadio San Paolo

Esclusiva SW24: Intervista a Decibel Bellini

(Agosto 2014) Daniele Bellini, meglio noto come “Decibel”, giornalista, globetrotter e speaker ufficiale della SSC Napoli, ha rilasciato un’intervista esclusiva ai microfoni di Soccerweb24. Ecco le sue parole:

Cosa ti aspetti dal Napoli nella prossima stagione?

“E’ di sicuro un Napoli competitivo come ha dimostrato negli ultimi anni. Campioni assoluti come Higuain e Hamsik possono fare la differenza con tutte le altre squadre”.

C’è un giocatore azzurro con cui ti trovi meglio degli altri? Perché?

“Ho un buon rapporto con tutti ma è ovvio che con alcuni possa legare di più, come nel caso di Mertens e Inler. Cerco di non legarmi mai troppo perché poi quando partono sono dispiaciuto sia come tifoso che come amico, ma il calcio è fatto così. Quando sono andati via Reina e Behrami, per esempio, sono rimasto malissimo. E’ come quando saluti un amico che sai che non vedrai per molto tempo”.

Cosa significa per te fare lo speaker del Napoli al San Paolo?

“L’ho detto in mille interviste: è un’emozione unica. Non esiste per un professionista una soddisfazione più grande di quella che ti regala il San Paolo. Abbiamo i tifosi più caldi del mondo e sono sempre con noi in ogni momento. Questo è importantissimo e fa la differenza”.

La partita più bella da quando sei lo speaker azzurro?

“Ce ne sono tante ma di sicuro quelle della Champions. Le notti magiche contro squadre blasonate fanno bene alla città e alla squadra perché si cresce e si entra in un contesto europeo di altissimo livello”.

E quella più brutta invece?

“Quando perdi con le piccole è una brutta sensazione perché sai di essere superiore e di poter vincere facile e sai anche che qualcosa non ha funzionato”.


Di cosa ha bisogno il Napoli per lottare ad armi pari per lo scudetto?

“La competizione è molto forte e ci sono squadre che lotteranno come noi per raggiungere questo risultato. Non credo ci sia troppo divario tra noi e le altre e secondo me sarà un campionato interessantissimo, con tre o quattro squadre a lottare per il titolo”.

Secondo te quali risultati può ottenere realmente la squadra di Benitez nella prossima stagione?

“Benitez è un grandissimo allenatore e ha uno staff di grandi professionisti che lavorano con lui. Il presidente ha fatto la scelta giusta credendo in lui e chiamandolo alla guida del Napoli. Possiamo fare grandi cose e sono sicuro che il mister ci darà soddisfazione”.

Quindi Benitez è l’allenatore adatto per riportare il Napoli in alto?

“Come ho già detto, per me è davvero un grande maestro di calcio e credo possa essere una grande guida per i nostri calciatori”.

Alla luce delle sue ottime prestazioni nelle amichevoli, Koulibaly potrà essere una sorpresa?

“Fisicamente è molto prestante. Pur essendo alto ha il baricentro basso e questo gli consente un controllo di corpo e palla straordinario. A me piace e se continua così può essere un riferimento per i prossimi anni”.

Cosa ne pensi dell’Athletic Bilbao, prossimo avversario ai preliminari di Champions League? Un pronostico per questa sfida?

“Avversario ostico, ma certamente le maggiori preoccupazioni le hanno loro. Il sorteggio non li ha favoriti facendogli capitare il Napoli come avversario. Sarà molto importante la gara di andata al San Paolo, per essere certi del passaggio del turno dovremo fare la partita perfetta e i tifosi ci dovranno aiutare”.

Queste, dunque, le parole di Daniele “Decibel” Bellini, al quale la redazione di Soccerweb24 fa un grande in bocca al lupo per la sua carriera e ringraziamenti per aver gentilmente concesso l’intervista.

http://www.soccerweb24.com/esclusiva-sw24-intervista-a-decibel-bellini-speaker-del-napoli/
Nome*
Cognome*
Telefono
Email*
Messaggio*
Se desideri iscriverti anche alla nostra newsletter indicaci le tue preferenze:
Decibel Bellini Eventi e Comunicazione
Tel.: +39.350.5532350
DJ set, Speaker, Presentatore, Wedding DJ, Decibel Bellini
Powered by Mosajco CMS
Mosajco